15 ottobre 2012

Torta con pesche sciroppate

Buon lunedì a tutti come state?
Vogliamo parlare del tempo? 
Qui è uggioso e fa freschino.
Parliamo dell'incredibile lancio dallo spazio?
 Beh un pazzo ma ha raggiunto la velocità della luca...senza parole, tremavo per lui
Parliamo del week end appena passato? 
Sabato sera ho lavorato e ieri chiusa in casa a cucinare e rilassarmi, Milano senza macchine, freschino e quindi bellissimo!!
Parliamo di gossip?
Non so nulla.
Avevo promesso un dolce e quindi apro questo lunedì con una torta. Strano vero? Non è un muffin ma una torta. Ho seguito un pò la testa e la mano per farla. Senza latte e morbidissima.
Quindi ecco a voi la mia torta di pesche sciroppate senza latte.
Io vi auguro una settimana bellissima e una giornata favolosa.
Come fa la mia amica Mary vi lascio una canzone.
Lucio Battisti - "Una giornata uggiosa"
Vi lovvo!

Torta di pesche sciroppate
Ingredienti
una scatola grande di pesche sciroppate
1/2 bicchiere di succo delle pesche
2 uova
100g di burro
100g di zucchero
140g di farina
60g di fecola
2 cucchiaini di lievito
un pizzico di sale
un pizzico di bicarbonato
1 cucchiaino di marmellata di albicocche

Procedimento
1-Aprite la confezione delle pesche e tenete mezzo bicchiere di succo. Asciugatele bene e tagliatele a fettine.
2-Frullate il burro con lo zucchero e poi aggiungete un uovo, fate incorporare bene e poi mettete l'altro. Continuando a frullare versate piano piano il succo.
3-Aggiungete i secchi setacciandoli e mescolando con una spatola.
4- Forderate una tortiera a cerniera con la carta da forno (imburratela e mettete la carta tagliata)
5- Versate il composto e poi mettete le fettine di pesche a raggiera(io ci ho provato e non è facile)
6- Con un pennello spennellate la superficie con la marmellata di albicocche
7-Forno caldo a 180° per 50 minuti
8- Aspettate 20 minuti prima di toglierla dalla tortiera e poi mettete lo zucchero a velo.



28 commenti:

  1. Uh le pesche sciroppate mi fanno venire in mente quando da piccola le preparavo con mia nonna ^_^
    Si perchè lei aveva un albero di pesche gigante e siccome i frutti erano tantissimi facevamo la marmellata e le pesche sciroppate.
    Chissà perché non ho mai pensato di farci una torta...grazie per l'idea!

    RispondiElimina
  2. Adoro le pesche sciroppate *_* Sai che non le ho mai mangiate in un dolce? Devo proprio rimediare, ma OVVIAMENTE non perchè sono golosa, ma per ampliare i miei orizzonti culinari :-P
    Bacini

    RispondiElimina
  3. Beh..una giornata uggiosa ci sta...si, ma non qui ;) Qui c'è sempre sole e una bella temperaturina piacevole :))
    Direi che iniziare la settimana con questa dolce visione è fantastico ! ne porto via una bella fetta !
    Ti abbraccio forte e ti mando tanti bacini :)
    Ciao tesoro miooooo

    RispondiElimina
  4. lasciamo perdere il tempo mamma mia sono giornate tristi tristi!!! ma questa torta va venire il sole dentro di noi!!! Una fettina ce ne è sempre???

    RispondiElimina
  5. Buon lunedì e che lunedì con questo dolce!!!!!!

    RispondiElimina
  6. A vederla sembrava quasi una torta di mele...fantastica!!!!
    Ti scrivo col sottofondo di Battisti...eheheheheh...
    Buon inizio di settimana!!!

    RispondiElimina
  7. mi serve proprio questa torta per riprendermi... sono ancora alle prese con raffreddore e mal di gola. Ma non mi passa più? Uff... Anche da noi pioggia e freschino, perciò niente gita fuori porta ieri! bacioni e buon inizio settimana

    RispondiElimina
  8. Sto bene.. un pò rimbambita ma bene! Non parliamo del pazzo di ieri sera.. c'è stato un momento che sembrava fosse morto.. signur!!!! Ottimo il dolce di oggi.. :-) smackkk e buon lunedì

    RispondiElimina
  9. la torta è perfetta per iniziare bene la settimana...ciao

    RispondiElimina
  10. deliziosa e sofficissima!
    mi piace!
    un bacio

    RispondiElimina
  11. Tesoro tu ci irraggi (si può dire) con la tua enorme simpatia;))
    Ottima questa torta. Mai pensato di consumarle così le pesche in dispensa per cui.. To ringrazio per il suggerimento . bacione !

    RispondiElimina
  12. Buoooona! adoro le pesche, e questa torta è davvero deliziosa! buona giornata :)!

    RispondiElimina
  13. Ciao bella!!!! buon lunedì! Vogliamo parlare della tua trota? Spettacolo :))))))

    RispondiElimina
  14. come le fai fai, le pesche mi piacciono sempre e comunque!!! Questa torta è davvero straordinaria!
    baci

    RispondiElimina
  15. cara Giulia, ottime le torte con la frutta, e quella sciroppata ha un gusto e un elemento zuccherino godibilissimo. Le devo provare perché fin'ora ho utilizzato solo le albicocche sciroppate e sono risultate ottime. un bacio e la sacher hai detto bene non sembra difficile e non lo é davvero. provaci e fammi sapere. buona settimana! mony

    RispondiElimina
  16. Aaaa mi mette un sacco di malinconia quella canzone.. :) Ma quanto mi piace la tua torta cara omonima??? Da piccola andavo pazza per le pesche sciroppate, poi chissà perchè non mi sono più venute in mente... fin'ora!!! Quindi grazie :) Un bacio!

    RispondiElimina
  17. Favolosa!
    Hai avuto una bellissima idea!
    Chissà come è morbida!

    RispondiElimina
  18. Canzone e ricetta perfette per questo tardo pomeriggio grigio, freddino e super piovoso!!!

    RispondiElimina
  19. Tesoro vogliamo parlare della tua torta?! una vera delizia sembra tanto golosa e ora una fetta me la papperei subito!!!!
    baci baci

    RispondiElimina
  20. Buonissima questa torta!! e poi è così solare...bravissima!!

    RispondiElimina
  21. spettacolarmente sofficiosaaaaa, bravissima ciao kiara

    RispondiElimina
  22. Parliamo della tua torta???? Siiiiiii! Decisamente un'ottima torta visto che l'hai fatta con la mia frutta preferita... e con quello sciroppo ne hai esaltato il sapore. Morbida e coccolosa... Direi che una fetta, anche due, perché no?, me la gusterei molto!!! Un abbraccio!
    p.s. ma che ti è arrivato alla velocità della luce???

    RispondiElimina
  23. Ma quanto mi piacciono le torte con le pesche sciroppate!!!!!!!!
    Parliamo di questo cara Giulia!!!!!!!!
    Perfettamente golosa!!!!!!!!!!!
    Un bacione cara e buona settimana... speriamo meno uggiosa!!!!!!!!!!!!

    e per il lancio io sarei morta prima!!!!!!

    RispondiElimina
  24. Passerò più spesso,il notiziario,è stato interessante,ma la rubrica più dolce è stata quella della torta!Meravigliosa!Un bacione cara!

    RispondiElimina
  25. Si si l'ho visto il pazzo che si è lanciato con il paracadute e avevo paura per lui ma... che spettacolo di visione... ti rendi conto della bellezza del mondo? Grazie a lui l'abbiamo visto anche noi!!
    E la tua torta? Una libidine! Anche io la faccio spesso!
    Un bacione cara!

    RispondiElimina
  26. la tua torta è magnifica, meriterebbe più che solo un assaggio, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...